martedì 21 febbraio 2012

POESIA: Per un'amica che in pensione va, due righe per omaggiar....

A .....
Amica e collega che te ne vai,
perchè in pensione tra un po' andrai.
Non ti vedrem più come collega
ma da amica sincera e...... 
( scusa ma non riusciamo a trovare la rima).
Tanti anni nella scuola sei stata
e con te ricordi nel cuor hai serbati 
( non è proprio una rima baciata vero?)
Dolce come sempre ti ricorderem anche se tu un sospir di solliev farai
e il meritato riposo avrai
 (blach! che razza di rime).
Mamma mia queste poesie in rima che a volte non vengono,
rime trovate con sforzo e forse non sentite
paroloni ricercati per far bella figura,
per esprimere concetti arzigogolati e non espressi a dovere.

Pensiamo invece di dirti, poche semplici ma vere parole.
Infatti è così bello dirti che:



"Dal giorno in cui ti abbiam conosciuto
l'amica del mondo abbiamo avuto.
Gioiosa, allegra, qualche volta triste o scalmanata
non passavi di certo inosservata.
Ma ce l'hai nel petto la cosa migliore 
è quella cosa che chiamano cuore.
Se oggi siamo uniti lo dobbiamo a te
che con il tuo modo di fare sei 
e sarai sempre un esempio per tutti noi."
        
                                                      Ti vogliamo bene

1 commento:

  1. Dedicata ad una cara AMICA andata in pensione un po' di anni fa

    RispondiElimina